sintesicultura

Autore: admin

Valorizzano l'importanza dei festival artistici nel mondo di oggiValorizzano l’importanza dei festival artistici nel mondo di oggi

Il colloquio di Enartes: L’America Latina è stato il forum in cui promotori e manager internazionali hanno parlato di vecchi e nuovi modelli e della diversità del pubblico

Pau Llacuna, direttore delle istituzioni artistiche e culturali di ESADE, ha assicurato che un festival mantiene la sua esistenza perché c’è un pubblico interessato ad esso.

Pau Llacuna, direttore delle istituzioni artistiche e culturali di ESADE, ha assicurato che un festival mantiene la sua esistenza perché c’è un pubblico interessato ad esso.

Festival artistici

Ciò che mantiene vivi i festival artistici, quanta globalizzazione ha colpito o aiutato e la facilità di scambio in loro, sono stati alcuni dei temi affrontati nella Tavola Rotonda “i nuovi-vecchi Festival verso i vecchi-nuovi modelli” del colloquio di Enartes: Ibero-America.

Festival artistici

L’attività si è svolta nell’Aula Magna José Vasconcelos del Centro Nazionale delle Arti (Cenart), nell’ambito del IX Incontro delle Arti dello spettacolo (Enartes). Natalia Menéndez, Direttore del Festival Internazionale del Teatro Classico di Almagro, Spagna; Pau Llacuna, coordinatrice-manager della Fiera Tàrrrega; Ana Marta de Pizarro, Direttore del Festival del Teatro Ibero-americano di Bogotá, Colombia; e Josef Aichinger, promotore indipendente in Austria ha partecipato.

Pau Llacuna, direttore delle istituzioni artistiche e culturali di ESADE, ha assicurato che un festival mantiene la sua esistenza perché c’è un pubblico interessato ad esso, e che invecchia quando non registra più la partecipazione e non risponde a ciò che il pubblico chiede. “Sapere per chi sono le cose fatte e sapere come il pubblico risponde è importante.”

Egli ha espresso che questi incontri artistici dovrebbero avere la capacità di rinnovarsi, per cui si dovrebbero applicare esercizi di autovalutazione per analizzare ciò che è fatto giusto e sbagliato. Ha anche chiesto: si dovrebbe tenere un festival per il pubblico o con il pubblico?

Ha aggiunto che nei tempi attuali è più difficile sorprendere il pubblico, perché attraverso i social network ha già visto tutto, e ha indicato che con tali strumenti è ora dato un feed immediato con il pubblico e si osserva che gli spettacoli sono quelli che funzionano davvero.

Lo storico dell’arte ha anche condiviso che negli ultimi anni ha osservato che il pubblico chiede spettacoli più intimi. “Ogni volta, quando andiamo a teatro, non troviamo set per 20, 40 o 50 persone in cui vengono offerte emozioni molto primarie, anche se sono molto locali, e che toccano direttamente lo spettatore in quanto sono anche universali.”

Il festival che coordina, manifesta, offre o fa esperienze. “Quello che facciamo è che le persone vivono e sentono le cose, offriamo esperienze o conoscenze che possono essere uniche. Non abbiamo un box office ma un distributore automatico di esperienze, diamo valori aggiunti attraverso le opere di partecipazione con la cittadinanza”.

Ana Marta de Pizarro, Direttrice del Ibero-American Theatre Festival di Bogotá, ha spiegato che le nuove tecnologie di comunicazione hanno trasformato il festival che dirige dalla sua organizzazione al rapporto con il pubblico con cui si instaura un rapporto più diretto e fruttuoso.

Artisti e dall’organizzazione del festival

“In questo momento, con lo sviluppo delle comunicazioni, il rapporto con il pubblico è cambiato completamente, non solo reti, ma dalle pagine web, c’è una maggiore vicinanza, la possibilità di interagire sia dagli artisti e dall’organizzazione del festival”.

Artisti e dall'organizzazione del festival

Ha commentato che il festival che dirige è riuscito a sopravvivere a causa del legame che ha con la comunità. “Quando Bogota’ fu creata era una citta ‘conservatrice dove non c’erano cosi’ tante espressioni di contemporaneo e moderno.

“Penso che la cosa interessante sia stata creare un Festival che avesse un legame assoluto con il pubblico, dove c’era spazio per tutti, la programmazione è eclettica, con un legame con la città e un ruolo fondamentale nel teatro di strada.”

Il promotore colombiano ha notato che il suo festival va per le strade. “Affittiamo la maggior parte delle camere della città e cerchiamo un grande e importante collegamento con i cittadini. Ogni anno ha una linea editoriale, cerca di toccare alcuni problemi fondamentali che accadono nel mondo, senza diventare un festival radicale o politico e mantiene un legame con problemi importanti e con la città.”

Ha sottolineato che ha sempre avuto elementi che lo collegano con il pubblico, come la scuola del Festival dove ci sono conversazioni di registi, ballerini, attori che partecipano al festival che non solo parlano del suo programma artistico, ma anche della sua vita quotidiana e del modo di vedere il ruolo nell’arte.

Valorizzano l’importanza dei festival artistici nel mondo di oggi

Festival d'arte e oggetti d'arteFestival d’arte e oggetti d’arte

Questo evento è perfetto per le persone che cercano regali insoliti e decorazioni natalizie che vorrebbero imparare qualcos’altro di nuovo, o almeno guardare i maestri creare vere e proprie opere d’arte proprio di fronte al pubblico. Perché ogni anno non solo la possibilità di acquisti originali, ma anche come master class originali sono ciò che attrae i visitatori.

Quest’anno il festival è stato diviso in tre zone:

Gli oggetti finiti, realizzati da artisti e artigiani: gioielli, vetro, ceramica, pelletteria, decorazioni natalizie e prodotti per la decorazione d’interni, giocattoli, scultura, pittura.

Quest'anno il festival è stato diviso in tre zone:

Una zona speciale per i giovani designer di moda che hanno partecipato in precedenza alla fiera della moda di Poznan sarà in grado di presentare e vendere i loro abiti unici e accessori per l’abbigliamento.

In questo gruppo ci sono articoli per la creatività di plastica, cucito, decoupage, ricamo – gli accessori e componenti più necessari.

I seminari rappresentano una parte separata e molto importante del Festival. Durante l’evento dello scorso anno è riuscito a organizzare fino a 75. Anche quest’anno, i partecipanti al Festival potranno imparare nuove tecniche artistiche durante gli incontri con i visitatori. 1 e 2 dicembre stand Decorazione di Arte invita a corsi norvegesi decorazione, velluto bombek e … dorate frigoriferi, che, può, e non particolarmente festosa decorazione, ma per il nuovo anno, che c’è, come l’ho trovato.

La tradizione del festival è anche l’incollaggio congiunto della catena festiva. Ognuno può fare la sua parte a casa, a scuola o all’asilo e collegarlo al Nonostante Catena di Festa. Solo la sua parte è sufficiente a portare in mostra e lasciare su un supporto speciale. Nel 2017, La catena era esattamente 2 km 753 metri di lunghezza!

Festival d’arte e oggetti d’arte

Questo evento è perfetto per le persone che cercano regali insoliti e decorazioni natalizie che vorrebbero imparare qualcos altro di nuovo, almeno guardare i maestri creare vere e proprie opere d’arte proprio di fronte al pubblico. Perché ogni anno non solo la possibilità di acquisti originali, ma anche come master class originali ciò che sono attrae e visitatori.

Festival d'arte e oggetti d'arte

Quest’anno il festival è stato diviso in tre zone:

Gli oggetti finiti, realizzati da artisti e artigiani: gioielli, vetro, ceramica, pelletteria, decorazioni natalizie e prodotti per la decorazione d’interni, giocattoli, scultura, pittura.

Una zona speciale per i giovani designer di moda che hanno partecipato in precedenza alla fiera della moda di Poznan sarà in grado di presentare all’e vendere e loro abiti gli uniati e-accessori per l’abbigliamento.

In questo gruppo ci sono articoli per la creatività di plastica, cucito, decoupage, ricamo – gli accessori e componenti più necessari.

E i seminari rappresentano una parte separata da e molto importante del Festival. Durante l’evento dello scorso anno è riuscito a organizzare fino a 75. Anche quest’anno, i partecipanti al Festival potranno imparare tecniche nuove artistiche durante gli incontri con i visitatori. 1 e 2 dicembre stand Decorazione di Arte invita a corsi norvegesi decorazione, noto bombek°… dorate frigoriferi, che, può, e non particolarmente feste decorazione, ma per il nuovo anno che c’è come l’ho trovato.

La tradizione del festival è anche l’incollaggio congiunto della catena festiva. Ognuno può fare la sua parte a casa, a scuola di all’asilo e collegarlo al nonostante Catena di Festa. Solo la sua parte è sufficiente e portare in mostra e semplicemente su un supporto speciale. Nel 2017, La catena era esattamente 2 km 753 metri di lunghezza!

Festival d’arte e oggetti d’arte

10 festival più unici del mondo. 10 festival più unici del mondo. 

Ci sono cose del genere, luoghi ed eventi che guardiamo sullo schermo, o foto, e dopo pochi secondi ci provocano pensieri – ” ho bisogno di questo!”, “Un giorno ci andrò!”, “Morirò se non lo vedo”. Questo sentimento nasce anche in relazione feste – eventi di massa, in cui la folla si estendono non solo a causa di line-up, ma, prima di tutto, con attenzione alle idee degli organizzatori, che la sua passione e la creatività traducono sul festival di spazio.

Vi presentiamo I 10 più ambiti e allo stesso tempo molto diversi nel mercato degli eventi del festival. È importante notare che qui abbiamo a che fare non solo con il commercio netto (che è sempre più accusato dagli organizzatori). In questi sforzi ritenere vera la dedizione, l’entusiasmo e la cura per il valore di più – poi c’è la soddisfazione dell’ospite, che, naturalmente, si riflette sul estremamente veloce ed efficace la vendita dei biglietti.

# 1 holy ship! [caraibi]

Un sacco di eventi in questo elenco, questo festival ciclici, che grazie ad una lunga attività, ha acquistato già un proprio gruppo di fan e la posizione sul mercato. Con la santa nave! E ‘ diverso. Il festival è iniziato nel 2012 e subito ha vinto una grande popolarità. Che cosa è caratterizzato? In breve, sono tre giorni su una lussuosa nave passeggeri che attraversa I caraibi. A bordo, in diverse scene musicali, si svolge l’evento con la line-up, piena di artisti come (recentemente): skrillex, duck souce, steve aoki, disclosure, crookers se pharrell williams. Ciò che è interessante è che I dj della festa intrattengono il pubblico non solo su deckach, ma dietro l’evento sono anche varie attività per I visitatori, come ad esempio l’apprendimento del poker è in corso da zedda.

# 1 holy ship! [caraibi]

Sulla nave ci sono 2500 persone. All’interno troverete attrazioni come un casinò, un centro benessere e un campo da golf in miniatura. L’ultima tappa del festival è una festa sulla spiaggia privata alle bahamas. Quindi non sorprende che l’anno scorso la vendita dei biglietti sia finita dopo 28 ore, lasciando 10.000 persone nella lista d’attesa.

# 2 burning man [black rock desert, nevada]

Burningman

Il festival si svolge nel deserto del nevada. Le foto di questo evento ricordano le immagini di salvador dalí. Il territorio di eventi di piena di disegni surreali, veicoli futuristici e tutto ciò che ancora credevano astratto. Pertanto, molti visitatori di burning man valutano la partecipazione al festival come un momento di svolta nella loro vita.

Così insolita posizione ha un’altra caratteristica importante – nel corso della manifestazione, I partecipanti creano sul territorio del festival proprie “Città”, diventano molto vicina a sé, chiuso dalla comunità, che nelle città moderne è una rara esperienza.

Non è possibile acquistare altro che semplici prodotti come ghiaccio o caffè. Quindi le altre cose necessarie devono essere portate con voi. I principali criteri di partecipazione all’evento sono: l’integrazione radicale, il reciproco dà, dekomodyfikacja ed esprimersi nel modo più completo possibile.

# 3 electric daisy carnival [las vegas ,nv]

Giornata di festival, la prima edizione che si è svolta nel 1997, si è trasformato in molti giorni di evento, organizzato in primavera, estate e autunno in luoghi diversi (new york, illinois, nevada, texas, florida, puerto rico, londra), per diventare il mondo più grande festival di musica elettronica nel 2013.

# 3 electric daisy carnival [las vegas ,nv]

Oltre all’imponente numero di partecipanti (in media 300 000 persone in città) abbiamo tre giorni di line-up, pieno di artisti famosi (di recente sono stati, in particolare: tiesto, armin van buuren, avicii, afrojack). Electric daisy carnival si concentra anche fortemente sulla forma, sul tema e sulle esperienze uniche dei festival, rendendo questa festa unica al mondo. Nel 2014, l’edizione di giugno si terrà di nuovo a las vegas motor speedway. Le statistiche degli anni precedenti mostrano che fino al 95% dei partecipanti all’evento si verifica al di fuori di las vegas. Vengono da 50 stati diversi e 46 paesi.

# 4 festival di glastonbury [pilton ,regno unito]

Glastonbury

Uno dei più famosi festival musicali del mondo. Le sue radici sono ancora nel movimento hippie, che ha influenzato molto l’atmosfera dell’evento. Ciò che è interessante è che il biglietto per la prima edizione dell’evento nel 1970 è valsa la pena… 1 dollaro e di anno in anno, il suo valore è aumentato costantemente. Attualmente, l’evento sta diventando sempre più commerciale, ma l’ideologia del movimento pacifista è ancora sentita dai partecipanti all’evento.

Ciò che distingue glastobury? Prima di tutto, abbiamo a che fare con un sacco di scene. A partire da enormi piattaforme sceniche dopo il campo, tende, e anche dungeon su cui possiamo sentire praeie qualsiasi tipo di musica. Tuttavia, ciò che è più caratteristico di glastonbury non è solo spettacoli musicali. Nello spazio del festival (900 acri!!!) inoltre troveremo m. In teatro, circo, eco-zona cinema, ma aperti e zone relax con massaggi e musica rilassante. Il festival offre anche un’area gioco per bambini e un campeggio, pensato per le famiglie. Negli anni passati, il numero di partecipanti era in media 135.000 persone.

# 5 tomorrowland[ boom, belgio]

Uno dei festival più prestigiosi del mondo. Standard copre 180 000 posti a sedere, tuttavia, la popolarità dell’evento consente di ottenere I biglietti, al confine con il miracolo-si sono esauriti con la velocità della luce. Quest’anno, come parte della celebrazione del 10 ° anniversario, tomorrowland include fino a 2 week-end, che ci dà fino a 360.000 biglietti, tuttavia, e quelli sono stati acquistati in poche decine di minuti. Attrezzature, giostre e anche il campeggio corrispondono costantemente con il concetto di base di un paese delle fate.

Tutto questo in una scala enorme ha un’esperienza indimenticabile. Lo stesso vale per la scenografia monumentale sul palco, che maschera ogni anno una forma diversa. All’interno del festival è anche la zona dreamville, dove gli organizzatori ad ogni passo si prendono cura delle esperienze uniche dei partecipanti. Il livello di interesse per l’evento può essere visto in diretta dal festival dello scorso anno. Lo hanno visto più di 16 milioni di persone! Dal 2013 viene effettuata anche la versione americana del festival: tomorrowworld, che I biglietti saranno esauriti in pochi secondi. Si svolge sul territorio чаттахоочи hills, in georgia, che ricorda il paesaggio della città belga di hype, dove avviene originale tomorrowland.

# 6…

La seconda parte della classifica si trova qui.

Se siete interessati ai dettagli delle attività di cui sopra, fatemi sapere nei commenti. Risponderemo a tutte le ulteriori domande.

10 festival più unici del mondo. 

Torna su